Attentato al Papa

di Furio Piccione

Attentato al Papa

| lunedì 13 Mag 2019 - 00:01

13 maggio 1981 – Il killer turco Mehmet Ali Ağca spara a Papa Giovanni Paolo II mentre questi si trova a bordo della sua Papamobile in Piazza San Pietro: pur gravemente ferito da due colpi di pistola all’addome, il Papa riesce a sopravvivere dopo un intervento d’urgenza al Policlinico Gemelli durato circa 5 ore e mezza, mentre Ağca, immediatamente catturato dalle forze dell’ordine, verrà condannato per direttissima all’ergastolo per tentato omicidio di Capo di Stato estero.

Due anni più tardi, Wojtyła incontrerà il suo attentatore in prigione per rivolgergli il suo perdono.

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb