Tokyo 2020, Jacobs spiega i tatuaggi: non vedo l’ora del prossimo

di Redazione

Tokyo 2020, Jacobs spiega i tatuaggi: non vedo l’ora del prossimo

| lunedì 02 Ago 2021 - 11:17

Milano, 2 ago. (askanews) – Lamont Marcell Jacobs, storico primo oro olimpico nei 100 metri per l’Italia, è un grande amante dei tatuaggi. Ne sfoggia diversi su braccia, petto e gambe. Tutti con un significato speciale, compreso il prossimo.

"Il primo che ho fatto è stato coi miei migliori amici, delle frasi sulla vita che per me sono molto importanti, i nomi dei miei figli, le date di nascita dei miei figli, quella di mia madre e i miei fratelli, poi il Colosseo coi gladiatori che rappresenta Roma, la città in cui vivo ora", ha spiegato, "tutti hanno un significato molto importante per me e non vedo l’ora di aggiungerne un altro perché avrà un significato ancora importante".

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com