Il caso della vera baronessa di Carini

di Jack Sentenza

Il caso della vera baronessa di Carini

| martedì 04 Dic 2018 - 00:01

4 Dicembre 1563 – Il conte di Mussomeli Cesare Lanza uccide sua figlia Laura e l’amante di lei, Ludovico Vernagallo, dopo averli sorpresi insieme nel Castello di Carini.

La vicenda di Laura Lanza, costretta al matrimonio all’età di 14 anni con il figlio del barone di Carini, diverrà famosa negli anni ’70 grazie allo sceneggiato televisivo “L’amaro caso della baronessa di Carini”, con Ugo Pagliai.

In ogni anniversario del delitto, secondo una leggenda, sul muro della stanza dove venne uccisa Laura comparirebbe l’impronta della mano insanguinata della baronessa.

 

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento


Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb