Colori regioni, la mappa dell’Italia per Pasqua: fino a quando dureranno le nuove zone

di Redazione

Colori regioni, la mappa dell’Italia per Pasqua: fino a quando dureranno le nuove zone

| domenica 28 Mar 2021 - 15:02

Da domani cambiano di nuovo i colori della mappa dell’Italia. Nel prossimo fine settimana, quando si celebrerà la Pasqua, tutto il Paese diventerà per tre giorni zona rossa ma già da lunedì tre Regioni entreranno nella fascia con le misure anti-contagio più severe. Sulla base degli ultimi dati dell’Istituto superiore di sanità il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le ordinanze che dispongono i nuovi cambi di colore. A finire nella zona rossa da lunedì 29 marzo ci sono Toscana, Valle d’Aosta e Calabria. Si aggiungono a Piemonte, Lombardia, Provincia autonoma di Trento, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Campania e Puglia. Si trovano invece in zona arancione, e sono confermate in questa fascia, la Liguria, la Provincia autonoma di Bolzano, l’Umbria, l’Abruzzo, il Molise, la Basilicata, la Sardegna e la Sicilia. Si aggiunge a queste, ma a partire da martedì 30 marzo, il Lazio che cambia colore per la scadenza della vigente ordinanza che decretava la zona rossa nella Regione.
 
Colori regioni, la mappa dell’Italia per Pasqua: fino a quando dureranno le nuove zone
https://www.fanpage.it/politica/come-cambiano-i-colori-delle-regioni-da-domani-le-nuove-zone-rosse-e-arancioni/

https://youmedia.fanpage.it/video/al/YGB1e-SwK3pCZghw

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com