Covid, Biden valuta vaccino obbligatorio per dipendenti federali

di Redazione

Covid, Biden valuta vaccino obbligatorio per dipendenti federali

| mercoledì 28 Lug 2021 - 13:32

Milano, 28 lug. (askanews) – Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden sta considerando l’idea di richiedere a tutti i dipendenti federali civili di vaccinarsi obbligatoriamente contro il coronavirus. In alternativa, i dipendenti federali sarebbero costretti ad effettuare test regolari, rispettare il distanziamento sociale, indossare la mascherina e sottoporsi a restrizioni sulla maggior parte dei viaggi.

L’eventuale scelta di Biden riflette la crescente preoccupazione tra i massimi funzionari sanitari federali per la diffusione della variante Delta del coronavirus, altamente contagiosa, considerata una minaccia soprattutto per i bambini, gli anziani e gli immunodepressi.

Rispondendo a un giornalista, che gli ha chiesto un chiarimento su un’eventuale richiesta di vaccinazione per i quasi due milioni di lavoratori federali della nazione, Biden è stato schietto.

"Questo tema è in esame in questo momento. Ma se non sei vaccinato, non sei così intelligente come pensavo che fossi", ha risposto.

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com