Giornata mondiale contro l’Aids, nelle sale il film “Io e Freddie”

di Furio Piccione

Giornata mondiale contro l’Aids, nelle sale il film “Io e Freddie”

| giovedì 24 Nov 2022 - 16:09
CATANIA (ITALPRESS) – Giovedì 1 dicembre, in occasione della “Giornata Mondiale contro l’Aids”, in tutte le sale cinematografiche d’Italia delle catena Cinestar Starplex, sarà proiettato il film “Io e Freddie. Una specie di magia”, con Alessandro Haber, Stella Egitto, Gabriele Vitale e Luca Villaggio.
Presentato per la prima volta presso il Senato della Repubblica Italiana, alla presenza dell’Istituto Superiore della Sanità, il film accende i riflettori sull’intero contesto dell’HIV, trattando temi delicatissimi quali il bullismo, l’omofobia, il cattivo uso dei social network e la donazione del sangue.
Il mediometraggio, patrocinato dall’Assessorato Regionale alla Salute della Regione Siciliana e dall’Associazione Nazionale Comuni d’Italia, è diretto dal giornalista e scrittore Francesco Santocono ed è tratto dall’omonimo romanzo di successo, scritto dallo stesso autore.
Già vincitore del “Premio Troisi” 2021 per la migliore regia, nonchè di taluni prestigiosi Premi internazionali, il film ha ricevuto recentemente il Premio “Best Insanitas”, quale miglior progetto nell’ambito della comunicazione sanitaria nella regione Siciliana.
L’accesso per la visione del film sarà gratuito in tutte le sale della catena Cinestar Starplex, a Roma, Catania, Brescia, Mantova, Vicenza, Sondrio, Bergamo e Varese, esclusivamente nella giornata del 1 dicembre 2022. Inoltre, il film sarà proiettato a Gela il 30 novembre, alle ore 9, presso il Teatro Eschilo, in collaborazione con l’Asp di Caltanissetta; e ad Agrigento il giorno dopo alle ore 9.30, presso l’Auditorio Rosario Livatino, in collaborazione con l’Asp della città dei templi.
foto ufficio stampa Arnas Garibaldi Catania
(ITALPRESS).
Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com