Alex Zanardi, venti anni di calvario

di Furio Piccione

Alex Zanardi, venti anni di calvario

| mercoledì 15 Set 2021 - 00:01

15 settembre 2001 – Nella gara valida per il Campionato mondiale CART sul circuito tedesco del Lausitzring, il pilota automobilistico ed ex corridore di Formula 1 Alex Zanardi è vittima di uno spaventoso incidente, colpito in pieno da un’altra auto dopo aver perso il controllo della propria quando mancano pochi giri alla conclusione.

Lo schianto provoca l’istantanea amputazione di entrambi gli arti inferiori e il pilota rischia di morire dissanguato. Caricato sull’elicottero e immediatamente trasportato all’ospedale di Berlino, Zanardi rimane in coma farmacologico per circa quattro giorni.

Inizierà per lui un lungo processo di riabilitazione che lo vedrà infine tornare all’attività agonistica sia nel mondo delle corse sia in discipline paralimpiche, arrivando ad ottenere l’oro alle Paralimpiadi di Londra del 2012 nella categoria handbike.

Insignito di svariate onorificenze, come ad esempio quella di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Zanardi entrerà nel cuore degli italiani anche come stimato conduttore televisivo di programmi scientifici e sportivi, noto per la semplicità e non di meno per la profondità del suo linguaggio comunicativo.

Sfortunatamente, nel giugno del 2020 è vittima di un altro terribile incidente: durante una staffetta di beneficenza in handbike perde il controllo del mezzo, scontrandosi con un camion. Tenuto in coma farmacologico e sottoposto a diversi interventi neurochirurgici e maxillo-facciali, Zanardi è ancora oggi ricoverato in una clinica specializzata per la riabilitazione.

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com