Oms Europa: impatto a lungo termine Covid su salute mentale

di Redazione

Oms Europa: impatto a lungo termine Covid su salute mentale

| giovedì 22 Lug 2021 - 07:47

Milano, 22 lug. (askanews) – Gli impatti sulla salute mentale della pandemia saranno a lungo termine e di vasta portata. Dalle ansie legate alla trasmissione del virus, all’impatto psicologico dei lockdown e dell’autoisolamento, agli effetti della disoccupazione, delle preoccupazioni finanziarie e dell’esclusione sociale, fino all’accesso di persona alle cure, tutti sono colpiti in un modo o nell’altro.

Secondo Hans Kluge, direttore regionale, Oms Europa: "Le persone nella regione europea stanno letteralmente crollando sotto la pressione del COVID-19 e delle sue conseguenze. La pandemia ha scosso il mondo".

Su richiesta di Kluge, nel febbraio 2021 è stato istituito un gruppo consultivo tecnico per fornire consulenza e guida agli Stati membri della regione europea. Già prima della pandemia, il 19% del carico di malattie non fatali in Europa era dovuto alla salute mentale e all’abuso di sostanze, prima causa di disabilità in molti paesi della regione europea, e costate centinaia di miliardi di euro.

Servzio di Cristina Giuliano

Montaggio di Linda Verzani

Immagini archivio, Internet

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com