Pmi italiane a scuola di e-commerce, 18.000 già attive su Amazon

di Redazione

Pmi italiane a scuola di e-commerce, 18.000 già attive su Amazon

| mercoledì 28 Lug 2021 - 10:47

Milano, 28 lug. (askanews) – Se il Covid ha dato una spinta agli acquisti online anche in Italia, arrivati nel 2020 a una penetrazione del 9% sul totale retail, lo si deve molto anche ad Amazon, che collabora già con 18.000 piccole e medie imprese nazionali e ha avviato un programma di formazione gratuito realizzato in collaborazione con l’Ice, il Politecnico di Milano, Confapi e Netcomm. I prodotti delle Pmi continuano infatti a rappresentare più del 50% di ciò che viene venduto dalla piattaforma di e-commerce e accompagnare queste aziende a vendere efficacemente online, come sottolinea Ilaria Zanelotti, direttore marketplace per Amazon in Italia, è una sfida decisiva per il successo di entrambe le parti:

"Molte piccole e medie imprese italiane vedono ancora il digitale come un canale lontano che potenzialmente può cannibalizzare le loro vendite, mentre in realtà quello che puntiamo a fare anche con Amazon e con tutti i nostri programmi di formazione, tra cui ‘Accelera con Amazon’, è proprio spiegare come la multicanalità è lo strumento di crescita e come oggi non si possa crescere se non vendendo su più canali contemporaneamente perché questo permette di raggiungere molti più clienti e anche andare all’estero con molta più facilità".

Lo dimostrano i 600 milioni di euro di vendite all’estero nel 2020 tramite Amazon da parte di questo tipo di aziende italiane e gli 80 milioni di prodotti venduti creando oltre 50.000 posti di lavoro, come testimonia Claudio Bettini, titolare della bolognese Claudio Bettini Design, che ha appena partecipato a Bootcamp Confapi, programma di formazione intensivo di cinque giorni:

"Vendere su Amazon mi permette di dare visibilità ai miei prodotti raggiungendo un ampio bacino di utenti. Grazie al Bootcamp di Confapi ho potuto conoscere tutte le potenzialità per lo sviluppo del mio business attraverso i canali di vendita digitali".

Tra i prodotti di maggior successo offerti delle Pmi italiane che vendono su Amazon spiccano gli alimentari, l’abbigliamento e i prodotti per la cura della persona, come quelli di Alessandro Ferro, titolare di Papavero Biocosmesi di Sassari.

"Abbiamo da qualche mese lanciato il nostro primo prodotto su Amazon. Aver seguito il Bootcamp è stato molto importante: le lezioni sul marketing digitale e l’omnicanalità si sono rivelate estremamente interessanti, poi è stato molto interessante il programma paneuropeo che permette la vendita in tutta Europa tramite Amazon, infatti entro fine anno prevediamo di rendere il nostro prodotto disponibile su diversi marketplace dell’Ue".

L’ultimo programma di formazione di Amazon ha l’obiettivo di digitalizzare, aiutandole a vendere anche sulla Rete, almeno 10.000 Pmi italiane, a prescindere dal settore merceologico.

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com