La prima curiosa legge sui limiti di velocità

di Manku Likani

La prima curiosa legge sui limiti di velocità

| lunedì 05 Lug 2021 - 00:01

5 luglio 1865 – È inglese la prima legge al mondo sulla sicurezza stradale e sui limiti di velocità.

Secondo il Red Flag Act, ogni autovettura deve essere preceduta da un uomo con una bandiera rossa (da cui il nome della legge) che ha il compito di avvisare coloro che vanno a cavallo del passaggio di un autoveicolo.

L’articolo fa parte delle normative definite “Locomotive Acts” (visto che al tempo il motore a scoppio non era ancora stato inventato e le vetture venivano alimentate a vapore) che fissano anche la velocità massima all’interno dell’abitato di circa 3 km/h (2 miglia orarie; in aree extraurbane 4 mi/h, il cosiddetto “passo d’uomo”).

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com