L’incendio dei pozzi kuwaitiani – Il terremoto più disastroso – L’attentato allo Stadio Olimpico

di Memento

L’incendio dei pozzi kuwaitiani – Il terremoto più disastroso – L’attentato allo Stadio Olimpico

| sabato 23 Gen 2021 - 00:01
L’incendio dei pozzi kuwaitiani – Il terremoto più disastroso – L’attentato allo Stadio Olimpico

Accadde Oggi 23 Gennaio

1991 – Durante la ritirata dal Kuwait, seguita all’attacco della forza multinazionale, l’esercito iracheno dà fuoco ai pozzi e provoca la più grande fuoriuscita di petrolio della storia. L’intenzione di Saddam Hussein è di rallentare lo sbarco dei Marines riversando il petrolio nel Golfo Persico.

1556 – Con una magnitudo stimata a 8 gradi Richter, uno spaventoso sisma colpisce lo Shaanxi, nel cuore della Cina, provocando ben 830.000 vittime: è il terremoto più disastroso di sempre. Gli Annali cinesi narrano di come “montagne e fiumi cambiarono posto, e le strade furono distrutte. In alcuni luoghi il terreno si alzò improvvisamente e formò nuove colline, o sprofondò creando nuove vallate. In altre zone ruscelli apparvero all’istante, o il terreno si ruppe e comparvero nuove gole”.

1994 – Mentre è in corso la partita di Serie A Roma-Udinese, fallisce per caso un attentato di Cosa Nostra allo Stadio Olimpico: la Lancia Thema piazzata di fronte a un presidio di Carabinieri, con 120 kg di esplosivo a bordo, non esplode per un banale difetto del detonatore. È l’episodio finale della strategia della tensione voluta da Totò Riina (e continuata da Provenzano e Bagarella dopo l’arresto dello stesso Riina) per costringere lo Stato Italiano a una trattativa.

Altre Notizie:

1719 – Carlo VI, imperatore del Sacro Romano Impero, unifica le contee di Vaduz e Schellenberg decretando la nascita del Principato del Liechtenstein, così chiamato come riconoscimento per i servigi del suo fedele intendente, Antonio Floriano de Liechtenstein.

Accadde Oggi 23 Gennaio

1799 – Conquistando Napoli sull’onda della prima Campagna d’Italia, le truppe napoleoniche istituiscono la Repubblica Napoletana. L’esperienza rivoluzionaria della città partenopea avrà vita breve, con la restaurazione borbonica che si concretizzerà già nell’estate successiva.

1932 – Esce in edicola il primo numero de “La Settimana Enigmistica”, ideata dall’ingegnere sardo Giorgio Sisini. Da allora la rivista non ha mai cambiato progetto editoriale, uscendo sempre nello stesso formato e limitando la pubblicità al solo periodo estivo; è stata pubblicata ininterrottamente eccettuati due numeri, forzatamente posticipati dagli eventi durante la Seconda guerra mondiale.

Accadde Oggi 23 Gennaio

1960La marina militare statunitense scende per la prima volta sul fondale della Fossa delle Marianne, la più profonda depressione oceanica al mondo con i suoi 10.994 metri sotto il livello del mare. L’impresa riesce grazie al nuovo Batiscafo Trieste, progettato dal fisico svizzero Auguste Piccard e realizzato nei Cantieri Riuniti dell’Adriatico di Trieste e Castellammare di Stabia.

1978 – Durante una festa a casa dell’amico Don Johnson (attore noto per la serie Miami Vice), il chitarrista dei Chicago Terry Kath si punta per gioco una pistola alla tempia davanti alla moglie e allo stesso Johnson. Nonostante i ripetuti inviti a smetterla, Kath insiste nello scherzo (dicendo “Niente paura, il caricatore è vuoto”), fa partire accidentalmente un colpo e muore all’istante.

1986Il museo di Cleveland Rock and Roll Hall of Fame ammette i primi 16 artisti: tra di essi figurano Chuck Berry, James Brown, Ray Charles, Jerry Lee Lewis e Elvis Presley.

1997 – Su nomina di Bill Clinton, al suo secondo mandato presidenziale, Madeleine Albright diventa la prima donna Segretario di Stato degli Stati Uniti. In precedenza la diplomatica aveva servito come Rappresentante permanente degli Stati Uniti alle Nazioni Unite.

Nato oggi:

Édouard Manet, pittore francese nato il 23 gennaio 1832 e scomparso nel 1883

Addio a:

Helmut Newton, al secolo Helmut Neustädter, fotografo tedesco nato nel 1920 e scomparso il 23 gennaio 2004

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com