La fine della Cina Imperiale

di Furio Piccione

La fine della Cina Imperiale

| martedì 12 Feb 2019 - 00:01

12 febbraio 1912 – A Pechino, l’imperatrice reggente Dowager Longyu firma l’abdicazione per conto del legittimo Imperatore cinese Pu Yi, al tempo appena seienne.

La nascita della Repubblica segna la fine della Cina Imperiale dopo ben 17 secoli di storia. A Pu Yi viene concesso di rimanere ad abitare nella Città Proibita, ma con il divieto assoluto di uscirne: la sua triste storia è stata magistralmente portata sugli schermi da Bernardo Bertolucci, con il film “L’ultimo Imperatore”.

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb