L’omicidio di Emanuele Piazza

di Jack Sentenza

L’omicidio di Emanuele Piazza

| sabato 16 Mar 2019 - 00:01

16 marzo 1990 – A Palermo, l’agente del SISDE Emanuele Piazza viene ucciso da Cosa Nostra.

La verità sulla sua scomparsa sarà chiarita solo diversi anni dopo, grazie alle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia: inizialmente vari depistaggi, soprattutto da parte dei Servizi, convogliano le indagini sulla pista di una presunta fuga d’amore.

I misteri intorno alla figura di Piazza, dall’aver probabilmente sventato l’attentato dell’Addaura contro Falcone fino alla sua attività di caccia a noti latitanti come Riina e Provenzano, restano ad oggi non del tutto chiariti.

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb