L’omicidio di Mino Pecorelli

di Jack Sentenza

L’omicidio di Mino Pecorelli

| sabato 20 Mar 2021 - 00:01

20 marzo 1979 – Viene assassinato a Roma Mino Pecorelli, noto giornalista d’inchiesta politica e sociale.

Le indagini porteranno prima sulla pista della Banda della Magliana (in particolare verso la figura di Massimo Carminati, recentemente coinvolto nello scandalo “Mafia Capitale”), e successivamente all’implicazione di Cosa Nostra e della Loggia P2 di Licio Gelli.

Stando alle dichiarazioni del superpentito Tommaso Buscetta, Pecorelli sarebbe stato eliminato nell’interesse di Giulio Andreotti, viste le ostinate inchieste del giornalista sulla morte di Aldo Moro.

A tutt’oggi l’omicidio resta irrisolto.

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com