Il Duca e la modella – Il primo satellite cinese – Il fallimento statunitense in Iran

di Memento

Il Duca e la modella – Il primo satellite cinese – Il fallimento statunitense in Iran

| mercoledì 24 Apr 2019 - 00:01
Il Duca e la modella – Il primo satellite cinese – Il fallimento statunitense in Iran

Accadde Oggi 24 Aprile

1992 – Cronaca rosa e mondo musicale in fermento: a Losanna, con rito civile, l’icona pop-rock David Bowie sposa Iman. Nel giugno successivo il Duca Bianco e la modella somala si uniranno anche religiosamente nella Chiesa episcopale americana di Saint James a Firenze.

1970 – Si chiama Dong Fang Hong 1 il primo satellite artificiale lanciato dalla Repubblica popolare cinese: a bordo è montata una radio che trasmette a scopo propagandistico la canzone “L’Oriente è rosso”, inno della Rivoluzione Culturale di Mao Zedong.

1980 – Per tentare di liberare gli ostaggi americani tenuti prigionieri nell’ambasciata di Teheran, gli Stati Uniti lanciano l’Operazione Eagle Claw: la missione viene stroncata sul nascere da una tempesta di sabbia (incredibilmente non preventivata dagli operatori) che costringe elicotteri e Hercules a rientrare. Il clamoroso fallimento statunitense in Iran spingerà i vertici a creare una specifica unità di crisi, il Comando delle Operazioni Speciali. A causa del mancato blitz gli ostaggi resteranno in prigionia per altri otto mesi, per essere infine liberati dopo lunghe ed estenuanti trattative.

Altre Notizie:

1704 – Inizia la storia editoriale del The Boston News-Letter, primo quotidiano americano. Viste le posizioni filo-britanniche, il giornale cesserà l’attività nel 1776, in piena Rivoluzione Americana.

Accadde Oggi 24 Aprile

1800 – Ratificando l’atto del Congresso che stabilisce il trasferimento della capitale da Filadelfia a Washington, il Presidente degli Stati Uniti John Adams dispone anche “l’acquisto dei libri necessari alle esigenze del Congresso […] e la sistemazione di un appartamento adatto a contenerli”: nasce la Biblioteca del Congresso, che con oltre 158 milioni di documenti è oggi la più grande biblioteca al mondo (seguita dalla British Library).

1854 – A Vienna, la Principessa Sissi sposa l’imperatore d’Austria Francesco Giuseppe. Sissi (Duchessa Elisabetta di Baviera) diverrà nota per la sua ribellione verso i rigidi cerimoniali di corte e la profonda empatia con le classi meno abbienti, tanto da ispirare numerose opere cinematografiche come ad esempio l’indimenticabile trilogia degli anni ’50 con Romy Schneider.

1916Scoppia in Irlanda la Rivolta di Pasqua, primo tentativo dei repubblicani irlandesi di ottenere l’indipendenza dal Regno Unito con la forza. La ribellione, guidata dal poeta Pádraig Pearse, verrà sedata dagli inglesi in soli sei giorni e i suoi leader giustiziati.

1934 – L’ingegnere statunitense Laurens Hammond deposita il brevetto per un nuovo organo senza canne, alimentato con elettricità. Prima tastiera elettronica moderna, l’Organo Hammond troverà inizialmente largo utilizzo nel jazz e nel blues, in seguito anche nella musica rock e pop.

1967 – A causa del guasto del paracadute di frenata, la navicella sovietica Soyuz I si schianta a terra durante il rientro: il cosmonauta Vladimir Komarov è il primo essere umano a perdere la vita in una missione spaziale.

1990 – Il Telescopio Spaziale Hubble viene lanciato in orbita dallo Space Shuttle Discovery. Operativo ancora oggi, l’Hubble è uno dei più grandi telescopi mai creati, noto per l’estrema importanza della ricerca e simbolo delle scienze astronomiche nell’immaginario collettivo.

Accadde Oggi 24 Aprile

Buon Compleanno a:

Barbra Streisand, cantante e attrice statunitense nata nel 1942

Addio a:

1974 – Bud Abbott, all’anagrafe William Alexander Abbott, comico statunitense del duo Gianni e Pinotto, con Lou Costello, nato nel 1895

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb