La morte del Marchese del Grillo – La scomparsa di Ylenia Carrisi – L’ultimo Stambecco dei Pirenei

di Memento

La morte del Marchese del Grillo – La scomparsa di Ylenia Carrisi – L’ultimo Stambecco dei Pirenei

| mercoledì 06 Gen 2021 - 00:01

Accadde Oggi 6 Gennaio

1787Muore il Marchese Onofrio del Grillo, Sediario pontificio e Cameriere segreto di Sua Santità, noto nella Roma papalina per i suoi scherzi colossali (pur se amplificati dai racconti popolari) e per l’alto tenore di vita che l’aveva portato a dissipare ingenti patrimoni. La figura del Marchese ispirerà il personaggio cinematografico reso celebre da Alberto Sordi.

1994 – A New Orleans scompare nel nulla Ylenia Carrisi, primogenita di Al Bano e Romina Power. Nonostante l’ampia risonanza mediatica e le lunghe ricerche investigative, la verità sulla misteriosa sparizione non è mai stata appurata.

2000 – Schiacciata da un albero, muore con il collo spezzato Celia, l’ultimo Stambecco dei Pirenei. La morte della femmina decreta la definitiva estinzione della specie, da tempo classificata in pericolo critico di estinzione.

Accadde Oggi 6 Gennaio

Altre Notizie:

1870 – Costruito per volontà dell’imperatore Francesco Giuseppe, viene inaugurato a Vienna il Musikverein (Circolo della Musica), oggi la sala da concerti più famosa al mondo: dalla sua Goldener Saal (Sala dorata) viene infatti trasmesso il noto Concerto di Capodanno della Filarmonica di Vienna.

1896Nove giorni dopo la loro prima proiezione in pubblico, i fratelli Lumière presentano al Salon Indien du Grand Café di Parigi il noto filmato “L’arrivo di un treno alla stazione di La Ciotat”. Gli spettatori, decisamente più numerosi rispetto alla volta precedente, rimangono talmente impressionati che tentano di fuggire dalla sala per il timore di essere realmente investiti dal treno.

1907 – A Roma, Maria Montessori apre la prima “Casa dei Bambini”, per piccoli dai 3 ai 6 anni. Il metodo educativo inaugurato dall’educatrice marchigiana (inizialmente pensato per bambini disabili) applica un concetto della disciplina che si discosta da quello tradizionale, conferendo grande centralità all’autonomia e all’autocorrezione dell’errore.

1911 – Dopo le prime uscite in un neutrale bianco (visto che non era stata ancora decisa la divisa ufficiale), in amichevole a Milano contro l’Ungheria la Nazionale di calcio italiana indossa per la prima volta la maglia azzurra. Il colore viene scelto in onore del “blu Savoia” della Casa reale, mutuato a sua volta dalla tinta del manto della Madonna. Il bianco sarà in seguito usato per la seconda maglia, mentre l’azzurro verrà adottato da tutte le altre rappresentative nazionali.

Accadde Oggi 6 Gennaio

1929 – Adolf Hitler pone Heinrich Himmler a capo delle SS (Schutzstaffel, squadre di protezione). Inizialmente creata come guardia personale del futuro Führer, la formazione paramilitare diverrà in breve tempo la più potente organizzazione di sicurezza, sorveglianza e controllo di tutta Europa.

1980 – A Palermo, Cosa Nostra uccide il presidente della Regione Sicilia Piersanti Mattarella. Allievo di Giorgio La Pira e fervente sostenitore di Aldo Moro, Mattarella aveva apertamente sfidato il potere mafioso trovando appoggio nell’avversario comunista Pio La Torre, che verrà anch’egli assassinato due anni più tardi.

Accadde Oggi 6 Gennaio

1994 – Poco prima delle Olimpiadi invernali di Lillehammer, la pattinatrice statunitense Nancy Kerrigan viene aggredita e bastonata sulle gambe con una spranga. L’assalitore è l’ex marito della rivale Tonya Harding (argento ai precedenti Mondiali), che ha agito proprio su ordine della stessa.

Buon Compleanno a:

Nek, al secolo Filippo Neviani, cantautore emiliano nato il 6 gennaio 1972

Addio a:

Louis Braille, inventore francese ideatore dell’omonimo codice, nato nel 1809 e scomparso il 6 gennaio 1852

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com