La morte di Pio La Torre – Il suicidio di Hitler – Le Madri di Plaza de Mayo

di Memento

La morte di Pio La Torre – Il suicidio di Hitler – Le Madri di Plaza de Mayo

| giovedì 30 Apr 2020 - 00:01
La morte di Pio La Torre – Il suicidio di Hitler – Le Madri di Plaza de Mayo

Accadde Oggi 30 Aprile

1982 – Su ordine di Totò Riina viene ucciso a Palermo Pio La Torre. Stretto collaboratore di Berlinguer e fautore del “compromesso storico”, La Torre muore due anni dopo un altro politico siciliano, il democristiano Piersanti Mattarella, con cui aveva condiviso la tenace lotta a Cosa Nostra.

1945 – Mentre infuria la Battaglia di Berlino, con i sovietici che si aprono la strada verso il Reichstag, Adolf Hitler si suicida nel suo bunker insieme alla compagna Eva Braun, sposata il giorno prima. Secondo le istruzioni lasciate dal Führer, i corpi vengono portati fuori dal bunker attraverso le scale, cosparsi di benzina e dati alle fiamme nel giardino della cancelleria del Reich.

1977 – Un anno dopo il colpo di Stato del generale Videla, sedici donne argentine iniziano una pacifica manifestazione di fronte alla Casa Rosada, il palazzo presidenziale di Buenos Aires: è la prima marcia delle “Madri di Plaza de Mayo”, che reclamano la restituzione dei figli scomparsi e tenuti illegalmente prigionieri dalla polizia, tristemente noti come “desaparecidos”.

Altre Notizie:

1895 – Istituita dal Comune di Venezia al fine di stimolare l’attività artistica e il mercato dell’arte cittadino nell’unificato stato italiano, prende il via la prima Biennale di Venezia. Il palazzo costruito appositamente per l’Esposizione (detto inizialmente Palazzo dell’Esposizione, poi Padiglione Pro Arte, Padiglione Italia, oggi Padiglione Centrale) è sito nei giardini napoleonici del sestiere di Castello.

1927 – A Los Angeles, pochi giorni prima dell’inaugurazione del Grauman’s Chinese Theatre, nello spiazzo antistante il cinema Mary Pickford e Douglas Fairbanks diventano le prime star di Hollywood a lasciare la propria firma e l’impronta di mani e piedi nel cemento.

Accadde Oggi 30 Aprile

1948 – Al Motor Show di Amsterdam la casa motoristica britannica Rover Company presenta la prima serie della Land Rover. Ispirata alle Jeep utilizzate dagli americani durante la guerra, la vettura è caratterizzata dalla trazione integrale che ne permette l’utilizzo anche su terreni molto accidentati.

1975 – L’ingresso a Saigon (oggi Ho Chi Minh) delle forze comuniste Viet Cong e dell’Esercito Popolare del Vietnam del Nord segna la fine della Guerra del Vietnam. È la prima sconfitta militare nella storia degli Stati Uniti, costretti ad accettare il totale fallimento dei loro obiettivi politici.

1986 – Dal CNUCE, istituto del CNR presso l’Università di Pisa, l’Italia si connette per la prima volta a Internet, quarto Paese europeo dopo Norvegia, Regno Unito e Germania. Il collegamento avviene dopo due anni di ricerche e grazie ai finanziamenti del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.

1993 – In un clima infuocato dalle proteste di piazza per la mancata autorizzazione a procedere nei suoi confronti (respinta dalla Camera dei Deputati), all’uscita dall’Hotel Raphael di Roma il Segretario del PSI Bettino Craxi è oggetto di un lancio di monetine.

Accadde Oggi 30 Aprile

1993 – Il CERN di Ginevra decide di mettere il World Wide Web (www) a disposizione di tutti, rilasciandone il codice sorgente e rinunciando ad ogni diritto d’autore. Nasce la “Rete”, principale servizio di Internet.

Buon Compleanno a:

Kirsten Dunst, attrice statunitense nata il 30 aprile 1982

Addio a:

Sergio Leone, regista romano nato nel 1929 e scomparso il 30 aprile 1989

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb