Il rivoluzionario Ulisse di James Joyce – Il Grande terremoto dell’Aquila – L’impresa dei Siberian husky

di Memento

Il rivoluzionario Ulisse di James Joyce – Il Grande terremoto dell’Aquila – L’impresa dei Siberian husky

| martedì 02 Feb 2016 - 00:01

Accadde Oggi 2 Febbraio

1922 – Nel giorno del 40ᵐᵒ compleanno del noto scrittore irlandese, esce a Parigi l’Ulisse di James Joyce, edito dall’intellettuale americana Sylvia Beach. La rivoluzionaria opera è considerata una delle pietre miliari nella genesi del romanzo moderno.

Accadde Oggi 2 Febbraio

1703 – Con una violentissima scossa (X-XI grado della scala Mercalli), il “Grande terremoto” colpisce L’Aquila: la città viene praticamente rasa al suolo, con un bilancio di oltre 6.000 morti. La tragedia segna profondamente la comunità, tanto da spingerla a modificare gli storici colori del comune (bianco e rosso) negli odierni nero e verde, l’uno a ricordo del lutto e l’altro in segno di speranza.

1925 – Al termine di una disperata corsa contro il tempo per recapitare delle antitossine in uno sperduto paese dell’Alaska, l’ultima slitta della staffetta arriva a destinazione riuscendo a salvare i cittadini colpiti da un’epidemia di difterite. Le 20 slitte hanno percorso complessivamente 1.085 km in soli cinque giorni e mezzo. L’impresa dei Siberian husky, celebrata ancora oggi con la nota gara di slitte Iditarod, è stata fonte d’ispirazione per numerose opere cinematografiche.

Altre Notizie:

1536 – L’esploratore spagnolo Pedro de Mendoza fonda Buenos Aires, inizialmente battezzata Ciudad del Espíritu Santo y Puerto Santa María del Buen Ayre.

1709 – Il corsaro britannico Alexander Selkirk viene salvato dal pirata Woodes Rogers dopo aver vissuto da naufrago per 4 anni e 4 mesi su un’isola deserta nell’arcipelago Juan Fernández al largo del Cile. La sua storia ispirerà a Daniel Defoe il noto romanzo “Le avventure di Robinson Crusoe”. Oggi le due principali isole dell’arcipelago si chiamano proprio Alexander Selkirk e Robinson Crusoe.

Accadde Oggi 2 Febbraio

1943 – Con una completa vittoria dell’Armata Rossa e la resa delle ultime sacche di resistenza dell’esercito tedesco, accerchiato e allo sbando, si conclude la battaglia di Stalingrado. Definita da alcuni storici come “la più importante di tutta la Seconda guerra mondiale”, la lunga e titanica battaglia segna la prima grave sconfitta della Germania nazista e l’inizio del contrattacco sovietico.

1944 – Sull’Appennino forlivese, proprio nella terra d’origine di Benito Mussolini, viene proclamata la Repubblica del Corniolo, costituita per resistere all’occupazione tedesca dai partigiani della Brigata Garibaldi Romagnola e guidata dal comandante “Libero”.

Accadde Oggi 2 Febbraio

1990Il potente boss della Banda della Magliana Enrico De Pedis viene ucciso a Roma da altri componenti dell’organizzazione. “Renatino” (il Dandy della serie televisiva “Romanzo criminale”), verrà segretamente tumulato nella basilica di Sant’Apollinare, in deroga al diritto canonico e forse in relazione al caso di Emanuela Orlandi. L’inopportuna sepoltura sarà svelata grazie a una telefonata anonima alla trasmissione “Chi l’ha visto”, provocando grave imbarazzo alla Curia romana.

2007 – Durante i gravi incidenti tra tifosi e forze dell’ordine al termine dell’incontro di calcio Catania-Palermo, l’ispettore capo di polizia Filippo Raciti muore dopo essere stato colpito da un corpo contundente. Due ultras catanesi saranno condannati a 8 e 11 anni per omicidio preterintenzionale.

2013 – Il cecchino degli U.S. Navy SEAL Christopher Scott Kyle, detto “la leggenda” per i 255 guerriglieri iracheni uccisi, muore assassinato da un commilitone affetto da disturbo post-traumatico da stress. Kyle lo aveva invitato al poligono di tiro per cercare di distrarlo.

Buon Compleanno a:

Shakira, nome completo Shakira Isabel Mebarak Ripoll, cantautrice colombiana nata il 2 febbraio 1977

Addio a:

Monica Vitti, al secolo Maria Luisa Ceciarelli, attrice romana nata nel 1931 e scomparsa il 2 febbraio 2022

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com