Una bella grigliata a casa di Michele Greco – L’invenzione del tappo a vite – Il Muro dei Pink Floyd

di Memento

Una bella grigliata a casa di Michele Greco – L’invenzione del tappo a vite – Il Muro dei Pink Floyd

| mercoledì 30 Nov 2022 - 00:01

Accadde Oggi 30 Novembre

1982 – I Corleonesi si sbarazzano degli alleati considerati “non affidabili”, ovvero quelli passati dalla loro parte solo dopo la morte di Bontate e Inzerillo: invitati nella tenuta di Michele Greco per una grigliata all’aperto, Rosario Riccobono, Salvatore Scaglione e altri sette associati vengono strangolati e sciolti nell’acido. È l’atroce epilogo della Seconda Guerra di Mafia.

Accadde Oggi 30 Novembre

1858 – Il 26enne statunitense John L. Mason, operaio in una fabbrica di latta, ottiene il brevetto del tappo a vite applicabile a contenitori e bottiglie. Molti anni più tardi la semplice ma rivoluzionaria invenzione permetterà l’inscatolamento domestico evitando i vecchi metodi di conservazione come l’affumicatura o l’essiccazione. Non avendo fondi a sufficienza per rinnovare il brevetto (come nel caso di Meucci), Mason morirà in assoluta povertà senza trarre alcun guadagno dalla sua invenzione.

1979I Pink Floyd pubblicano “The Wall”, concept-album incentrato sulla storia di una rockstar che per traumi psicologici si isola dietro un “muro” mentale. Dall’album sarà anche tratto l’omonimo film diretto da Alan Parker.

Altre Notizie:

1786 – Con l’emanazione del Nuovo codice penale ispirato ai principi espressi dall’illuminista Cesare Beccaria nell’opera “Dei delitti e delle pene”, la Toscana diventa il primo Stato al mondo ad abolire la pena di morte. Oltre all’esecuzione capitale, il Granduca Pietro Leopoldo abolisce in un colpo solo anche la tortura, il reato di lesa maestà e la confisca dei beni.

1872 – Sul campo da cricket Hamilton Crescent di Glasgow, in Scozia, si gioca Scozia-Inghilterra, prima partita internazionale di calcio. Nonostante le due squadre si schierino con moduli di gioco a dir poco offensivi (2-2-6 per la Scozia, 1-1-8 per gli inglesi), l’incontro termina 0-0.

Accadde Oggi 30 Novembre

1954 – A Sylacauga, in Alabama, un meteorite di quasi 4 kg colpisce la signora Elizabeth Hodges dopo aver perforato il tetto della sua abitazione ed essere rimbalzato sulla radio: è la prima e per ora unica persona colpita da un meteorite.

1974 – In Etiopia, un gruppo di paleo-antropologi guidato da Donald Johanson ritrova i resti di un ominide risalente a 3,4 milioni di anni fa. Le ossa appartengono a una femmina adulta di circa 25 anni che gli scienziati chiamano Lucy in onore del brano dei Beatles “Lucy in the Sky with Diamonds”. L’Australopithecus afarensis resterà il più antico antenato dell’uomo mai ritrovato fino alla scoperta nel 1992 (sempre in Etiopia) di un Ardipithecus ramidus, vissuto circa 4,4 milioni di anni fa.

Accadde Oggi 30 Novembre

1982 – La Epic Records pubblica negli Stati Uniti e in Gran Bretagna “Thriller”, di Michael Jackson. Diventerà con oltre 70 milioni di copie l’album più venduto di tutti i tempi.

1989 – L’esplosione di una bomba, posizionata nella sua auto blindata e azionata a distanza, causa la morte del Presidente della Deutsche Bank Alfred Herrhausen. Pochi giorni prima Herrhausen aveva rilasciato un’intervista al Wall Street Journal dove illustrava la sua visione economica di “Ostpolitik” solidale nei confronti degli ex Stati comunisti.

Accadde Oggi 30 Novembre

1999 – Al meeting del WTO (Organizzazione mondiale del commercio) di Seattle, un’enorme protesta coglie la polizia impreparata, costringendo gli organizzatori a cancellare la cerimonia di apertura. È la prima uscita del Movimento No-global, che perciò viene anche chiamato “Popolo di Seattle”.

Buon Compleanno a:

Ridley Scott, regista inglese nato il 30 novembre 1937

Addio a:

Ernst Lubitsch, regista tedesco nato nel 1892 e scomparso il 30 novembre 1947

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com