Le vergognose Leggi Razziali – La leggenda dell’anarchico bombarolo – L’eccidio di Kindu

di Memento

Le vergognose Leggi Razziali – La leggenda dell’anarchico bombarolo – L’eccidio di Kindu

| mercoledì 11 Nov 2020 - 00:01
Le vergognose Leggi Razziali – La leggenda dell’anarchico bombarolo – L’eccidio di Kindu

Accadde Oggi 11 Novembre

1938 – In quella che resta una delle pagine più vergognose della storia italiana, i quotidiani nazionali pubblicano le Leggi Razziali Fasciste, annunciate due mesi prima a Trieste da Mussolini. Fra i tanti punti del decreto, viene proibito agli ebrei di sposarsi con italiani, svolgere la professione di notaio o di giornalista, lavorare nella pubblica amministrazione e iscrivere i figli nelle scuole pubbliche.

1887 – A seguito della Rivolta di Haymarket, in cui un poliziotto aveva perso la vita per il lancio di una bomba, a Chicago vengono impiccati cinque anarchici; graziati post mortem, sono oggi ricordati in tutti gli Stati Uniti come i “Martiri di Chicago”. Nonostante l’acclarata innocenza, l’episodio costituisce nell’immaginario collettivo l’origine della figura dell’anarchico “bombarolo”.

1961 – A Kindu, nell’ex Congo belga, le forze congolesi trucidano 13 aviatori italiani appartenenti al contingente ONU, inviato a ristabilire l’ordine nel paese.

Altre Notizie:

1806 – Viene giustiziato a Napoli il brigante Fra Diavolo, al secolo Michelangelo Pezza, tenace oppositore dell’invasione francese. Prima dell’impiccagione in Piazza del Mercato, il generale Hugo lo costringe a vestirsi da borbonico, lasciando poi il corpo in bella vista come monito per la popolazione.

1843 – A Copenaghen esce nelle librerie “Il brutto anatroccolo”. La nota fiaba di Hans Christian Andersen, che in gioventù era stato spesso emarginato anche a causa delle prime manifestazioni della sua omosessualità, è una metafora delle difficoltà che i bambini incontrano durante la crescita.

Accadde Oggi 11 Novembre

1918 – Con la firma dell’armistizio da parte della Germania in un vagone ferroviario nei pressi di Compiègne, termina formalmente la Prima Guerra Mondiale.

1930 – Albert Einstein e il suo ex studente Leó Szilárd ottengono il brevetto del “Refrigeratore Einstein”, frigorifero alimentabile con energie rinnovabili. Recentemente, i problemi d’inquinamento dovuti al freon stanno portando a riesaminare la possibilità di costruire frigoriferi basati sul progetto.

1940 – Con il primo attacco aereo della storia lanciato da una portaerei, la flotta della Regia Marina Italiana dislocata nel porto di Taranto viene bombardata dalla Royal Navy britannica. Nella “Notte di Taranto” vengono seriamente danneggiate tre navi da battaglia, un incrociatore e due idrovolanti.

1989Italia, Ungheria, Austria e Jugoslavia fondano la “Quadrangolare”, forum di cooperazione dell’Europa Centrale, Orientale e Balcanica con sede a Trieste. Nata subito dopo la caduta del muro di Berlino con l’intento di superare le vecchie divisioni, l’associazione annovera oggi altri 15 Paesi dell’Europa orientale.

1992 – In diretta televisiva seguita da tutta la Gran Bretagna, il Sinodo generale della Chiesa Anglicana si esprime favorevolmente sull’apertura all’ordinazione sacerdotale femminile. Due anni dopo saranno ordinate al sacerdozio le prime 32 donne: prima in assoluto, semplicemente per una questione di ordine alfabetico, sarà la scozzese Angela Berners-Wilson.

Buon Compleanno a:

Calista Flockhart, attrice statunitense nata l’11 novembre 1964

Addio a:

Robert Vaughn, attore statunitense nato nel 1932 e scomparso l’11 novembre 2016

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb