Le prime targhe automobilistiche – Roma città aperta – La vittoria mutilata di Gandhi

di Memento

loading...

Le prime targhe automobilistiche – Roma città aperta – La vittoria mutilata di Gandhi

| mercoledì 14 Ago 2019 - 00:01
Le prime targhe automobilistiche – Roma città aperta – La vittoria mutilata di Gandhi

Accadde Oggi 14 Agosto

1893 – La Francia è la prima nazione al mondo a introdurre la targa automobilistica: l’amministrazione comunale parigina emana un’ordinanza di polizia con cui si rende obbligatorio, per tutte le vetture pubbliche, l’utilizzo di una placca in metallo, con numeri bianchi su sfondo nero.

1943 – Le autorità italiane dichiarano Roma “città aperta”. I tedeschi non ratificano la dichiarazione, approfittando invece della tranquillità per passare di fatto all’occupazione della città.

1947 – Alla mezzanotte l’India ottiene ufficialmente l’indipendenza dal Regno Unito, ma l’area viene divisa in due Stati: l’attuale India, a maggioranza induista, e il Pakistan, a maggioranza musulmana. Gandhi non partecipa ai festeggiamenti per protesta, ritirandosi in solitudine a Calcutta. L’indipendenza viene commemorata il 14 agosto in Pakistan, il 15 in India.

Altre Notizie:

1480 – Al termine di indicibili violenze perpetrate dopo la battaglia di Otranto, gli ottomani di Gedik Ahmet Pascià decapitano 800 idruntini, rei di essersi rifiutati di convertirsi all’Islam.

1861 – In una delle pagine più buie dell’Unità d’Italia, il Regio Esercito Italiano rade al suolo le cittadine campane di Pontelandolfo e Casalduni come rappresaglia per la morte di 45 soldati, uccisi 3 giorni prima dai briganti e dalla popolazione locale. Centinaia di civili inermi vengono massacrati.

Accadde Oggi 14 Agosto

1900Per porre fine alla Ribellione dei Boxer, Pechino viene occupata da un contingente europeo, giapponese e statunitense. Secondo la testimonianza del prof. Kenneth G. Clark, “A seguito della presa di Pechino, truppe della forza internazionale, eccetto italiani e austriaci, saccheggiarono la capitale e persino la Città Proibita, così che molti tesori cinesi trovarono la loro via per l’Europa”.

1935 – Nell’ambito del New Deal, riforme economiche e sociali promosse da Franklin D. Roosevelt per risollevare il Paese dalla depressione, il Presidente statunitense promulga il Social Security Act, che introduce l’indennità di disoccupazione, di vecchiaia e aiuti alle famiglie con figli a carico.

1941 – Offertosi volontario ad entrare nel famigerato “bunker della fame” di Auschwitz al posto di un altro prigioniero, ed essendo incredibilmente ancora vivo dopo due settimane senza acqua né cibo, il prete polacco Massimiliano Kolbe viene ucciso dalle SS con un’iniezione di acido fenico.

Accadde Oggi 14 Agosto

1980 – L’elettricista Lech Wałęsa guida gli scioperi nei cantieri navali di Danzica, in Polonia: per la prima volta, lavoratori di oltrecortina sollevano le proprie proteste contro un regime comunista. Dallo sciopero nascerà, poche settimane dopo, il sindacato “Solidarność”.

2018Crolla a Genova il Ponte Morandi, viadotto autostradale tra i quartieri di Sampierdarena e Cornigliano: la tragedia provoca 43 morti e 566 sfollati. La struttura aveva evidenziato un precoce degrado già agli inizi degli anni ’80, causa la brezza marina ed i fumi corrosivi delle vicine acciaierie.

Buon Compleanno a:

Wim Wenders, regista tedesco nato nel 1945

Addio a:

1956 – Bertolt Brecht, drammaturgo, poeta e regista teatrale tedesco nato nel 1898

loading...
Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb