Il massacro di Monaco – Il Regime del Terrore giacobino – Il primato del San Gottardo

di Memento

Il massacro di Monaco – Il Regime del Terrore giacobino – Il primato del San Gottardo

| sabato 05 Set 2020 - 00:01
Il massacro di Monaco – Il Regime del Terrore giacobino – Il primato del San Gottardo

Accadde Oggi 5 Settembre

1972 – Durante le Olimpiadi di Monaco, un commando di terroristi palestinesi di Settembre Nero irrompe nel villaggio olimpico, uccidendo due componenti della squadra israeliana e prendendone in ostaggio altri nove. Il tentativo di liberazione da parte delle forze dell’ordine finirà in un bagno di sangue, con la morte di cinque fedayyin, un poliziotto e di tutti gli atleti sequestrati.

1793 – In Francia vengono votate misure repressive contro gli avversari politici sia delle fazioni controrivoluzionarie, sia della destra repubblicana, sia dell’estrema sinistra. Il regime del Terrore giacobino durerà quasi un anno, fino alla caduta e l’esecuzione di Robespierre, Saint-Just e Couthon (i tre più influenti membri del Comitato di salute pubblica), provocando tra le 35 e le 40 mila vittime.

1980 – Dopo circa dieci anni di lavori, il consigliere federale svizzero Hans Hürlimann procede al taglio del nastro per l’inaugurazione della Galleria stradale del San Gottardo. Al tempo, con una lunghezza di 16,918 km da Göschenen ad Airolo, è il più lungo traforo stradale del mondo. Il primato sarà battuto 20 anni dopo dalla Norvegia con il tunnel di Lærdal, lungo ben 24,51 km.

Accadde Oggi 5 Settembre

Altre Notizie:

1395 – Con l’investitura di Gian Galeazzo Visconti a rappresentante dell’imperatore del Sacro Romano Impero nasce il Ducato di Milano. La sua storia terminerà 4 secoli dopo con il Trattato di Campoformio del 1797, con cui Austria e Francia si spartiranno l’Italia settentrionale.

1698 – In un tentativo di occidentalizzare il suo popolo allontanandolo dalle antiche tradizioni asiatiche, lo Zar di Russia Pietro il Grande impone una tassa sulla barba, variabile in base al reddito. Unici ad essere esentati, sacerdoti e contadini.

Accadde Oggi 5 Settembre

1918 – Con relativo decreto firmato da Stalin, a seguito del fallito attentato a Lenin e dell’assassinio del capo della polizia politica, i bolscevichi danno il via al cosiddetto Terrore Rosso. L’ondata repressiva, che mieterà oltre 50.000 vittime in 5 anni non risparmiando neppure gli alleati socialisti, inizia curiosamente lo stesso giorno dello stesso mese in cui nel 1793 era iniziato il Terrore giacobino.

1945 – Viene arrestata a Yokohama la nippo-americana Iva Toguri D’Aquino, alias Tokyo Rose, voce radiofonica della propaganda giapponese.

Accadde Oggi 5 Settembre

1946 – Durante la Conferenza di pace di Parigi viene firmato l’Accordo De Gasperi-Gruber, al tempo ministri degli Esteri dei rispettivi Paesi, sulla tutela della minoranza linguistica tedesca del Trentino-Alto Adige. Al punto 2 figura il “potere legislativo ed esecutivo regionale autonomo”.

1978Il Primo ministro israeliano Begin e il Presidente egiziano Sadat iniziano i negoziati di pace per il Medio Oriente a Camp David, residenza del Presidente degli Stati Uniti nel Maryland.

1986 – All’Aeroporto Internazionale di Karachi, il volo Pan Am 73 viene dirottato da 4 uomini armati dell’organizzazione di Abu Nidal, terrorista palestinese fondatore del Consiglio Rivoluzionario di al-Fatah; durante il dirottamento vengono uccisi 20 dei 358 passeggeri. Arrestati e condannati a morte in Pakistan, i terroristi saranno in seguito incredibilmente rilasciati.

Buon Compleanno a:

Raquel Welch, nome d’arte di Jo Raquel Tejada, attrice statunitense nata il 5 settembre 1940

Addio a:

Pieter Bruegel il Vecchio, pittore olandese nato nel 1525 e scomparso il 5 settembre 1569

Accadde Oggi 5 Settembre
Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb