Il successo del giovane Bob Dylan

29 settembre 1961 – Dalle colonne del New York Times il critico musicale Robert Shelton tesse le lodi di un ventenne cantautore semi sconosciuto, casualmente ascoltato in un club del Greenwich Village. L’articolo viene letto dal talent-scout della Columbia Records John Hammond, che redige immediatamente un contratto per il giovane Bob Dylan.

L’arresto dell’arbitro Moreno

21 settembre 2010 – All’aeroporto JFK di New York, mentre cerca di entrare negli Stati Uniti con circa 6 chili di eroina, viene arrestato l’arbitro ecuadoriano Byron Moreno, tristemente noto in Italia per l’eliminazione degli Azzurri ai Mondiali del 2002 contro i padroni di casa della Corea del Sud.

L’omicidio di don Pino Puglisi

15 settembre 1993 – Guidato da Salvatore Grigoli (detto ‘u Cacciaturi), un commando di Cosa Nostra uccide don Pino Puglisi davanti al suo portone di casa nel quartiere Brancaccio di Palermo. Motivo dell’omicidio, commissionato dalla famiglia Graviano, il costante impegno evangelico e sociale del parroco.

Pasolini e l’Italia bacchettona

13 settembre 1968 – La magistratura romana sequestra il film Teorema di Pier Paolo Pasolini “per oscenità e per le diverse scene di amplessi carnali, alcune delle quali particolarmente lascive e libidinose, e per i rapporti omosessuali”. Il bando del film, premiato persino dall’Office Catholique International Cinématographique, sarà in seguito annullato dal Tribunale di Venezia.

La reginetta Olga Korbut

31 agosto 1972 – Alle Olimpiadi di Montreal la diciassettenne Olga Korbut diventa la prima ginnasta ad eseguire un salto mortale all’indietro alle parallele asimmetriche; l’elemento prenderà il nome di “Korbut flip”. Incredibilmente, a fronte dei successi negli altri quattro concorsi, quella delle parallele è l’unica specialità in cui l’atleta sovietica non vince l’oro.

La morte di Ciceruacchio

10 agosto 1849 – Fuggito da Roma in seguito alla caduta della Repubblica e mentre tenta di raggiungere Venezia assieme a Giuseppe Garibaldi, il popolano romano Angelo Brunetti detto “Ciceruacchio” viene fucilato dagli austriaci dopo essere stato intercettato in prossimità del delta del Po. Muoiono con lui i suoi due figli (uno di solo 13 […]

In morte di Franz Liszt

31 luglio 1886 – Nella cittadina bavarese di Bayreuth, a causa di una polmonite contratta durante il festival wagneriano, muore il celebre compositore ungherese Franz Liszt.

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com