In memoria di Goffredo

di Jack Sentenza

In memoria di Goffredo

| lunedì 06 Lug 2020 - 00:01

6 luglio 1849 – A seguito di una ferita riportata durante l’ultima battaglia della Repubblica Romana, muore appena ventunenne il capitano garibaldino Goffredo Mameli.

Durante i pochi anni della sua vita, spinto da puro spirito patriottico, si era reso protagonista di alcune memorabili gesta: in testa al corteo sventolando il tricolore a Genova per celebrare la cacciata degli Austriaci, l’aiuto a Nino Bixio durante le Cinque giornate di Milano, la partecipazione ai moti di Firenze, fino alla strenua difesa della Repubblica Romana.

Ma, per gli italiani, è soprattutto il compositore del testo del “Canto degli italiani”, odierno Inno nazionale.

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com