L’inizio del Maxiprocesso – Il primo Disco d’Oro della storia – La caduta di Mike Tyson

di Memento

L’inizio del Maxiprocesso – Il primo Disco d’Oro della storia – La caduta di Mike Tyson

| lunedì 10 Feb 2020 - 00:01
L’inizio del Maxiprocesso – Il primo Disco d’Oro della storia – La caduta di Mike Tyson

Accadde Oggi 10 Febbraio

1986 – Con una titanica istruttoria di oltre 8.000 pagine, preparata per ragioni di sicurezza da Falcone e Borsellino nel carcere dell’Asinara, inizia a Palermo il Maxiprocesso contro Cosa Nostra: nell’aula-bunker dell’Ucciardone, il Pool Antimafia porta alla sbarra oltre 400 imputati. Il più grande attacco mai sferrato da uno Stato di diritto ad un’organizzazione criminale si concluderà con pene severissime per i vertici di Cosa Nostra.

1942 – Dopo aver raggiunto il milione di copie vendute in appena tre mesi con il brano “Chattanooga Choo Choo”, Glenn Miller riceve a sorpresa, durante una diretta radiofonica, una copia del disco laccata in oro. La trovata pubblicitaria della RCA diventa il primo Disco d’Oro della storia.

1992 – A Indianapolis, l’ex campione del mondo dei pesi massimi Mike Tyson viene condannato a 10 anni di reclusione per lo stupro della 18enne Desiree Washington, reginetta di bellezza al concorso Miss Black America.

Altre Notizie:

1355 – All’acme delle tensioni tra la popolazione locale e quella accademica, scoppia a Oxford la “Rivolta di Santa Scolastica”: una rissa da taverna si trasforma in una cruenta serie di tumulti che causano circa 90 vittime (63 studenti e 30 residenti). Nonostante siano trascorsi secoli, gli attriti tra i cittadini di Oxford e gli studenti non si sono mai del tutto placati.

Accadde Oggi 10 Febbraio

1931 – Ben 20 anni dopo la decisione di trasferirvi gli uffici governativi da Calcutta, Nuova Delhi diventa la capitale dell’India.

1933 – Al Madison Square Garden di New York, il pugile friulano Primo Carnera colpisce con un potente diretto l’avversario Ernie Schaaf. Lo statunitense va al tappeto e non riesce a rialzarsi, nonostante l’aiuto dell’italiano; trasportato in coma all’ospedale, perirà pochi giorni dopo.

Accadde Oggi 10 Febbraio

1949 – Al Morosco Theatre di Broadway debutta “Morte di un commesso viaggiatore”, dramma di Arthur Miller diretto da Elia Kazan, con uno straordinario Lee J. Cobb nei panni del protagonista. Considerato uno dei più importanti lavori del teatro contemporaneo statunitense, l’opera vanta anche diversi adattamenti cinematografici, tra i quali l’omonimo film del 1985 con Dustin Hoffman.

1962 – Francis Gary Powers, pilota di un aereo-spia statunitense catturato dai sovietici, viene scambiato con la spia sovietica Vilyam Fisher, in mani americane. Lo scambio avviene sul ponte di Glienicke che collega Potsdam a Berlino, noto ancora oggi come il “Ponte delle spie”.

1996 – Per la prima volta un Super-computer sconfigge un campione del mondo di scacchi: il russo Garry Kasparov capitola contro Deep Blue, progettato dall’IBM espressamente per gli scacchi.

2005 – Si commemora il primo “Giorno del ricordo”, istituito dal Parlamento italiano in memoria dei caduti delle foibe, ovvero degli italiani vittime delle uccisioni di massa operate dai Comitati popolari di liberazione jugoslavi, e dell’esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati italiani dalle loro terre.

Buon Compleanno a:

Laura Dern, attrice statunitense nata nel 1967

Addio a:

2014 – Shirley Temple, attrice, cantante e ballerina statunitense nata nel 1928

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb