Guglielmo Marconi e il Cristo Redentore – La scoperta dell’America – Il provvisorio inno di Mameli

di Memento

Guglielmo Marconi e il Cristo Redentore – La scoperta dell’America – Il provvisorio inno di Mameli

| martedì 12 Ott 2021 - 00:01

Accadde Oggi 12 Ottobre

1931 – Viene inaugurato a Rio de Janeiro il Cristo Redentore, simbolo per eccellenza della città carioca. Per l’occasione Guglielmo Marconi invia da Roma, attraverso i trasmettitori di Coltano (PI), il segnale radio che accende l’illuminazione della monumentale opera.

1492 – Alle due di notte, dalla coffa di prua della caravella Pinta il marinaio Rodrigo de Triana grida “Terra!”: è la scoperta dell’America. I Taino, nativi dell’isola che Colombo chiamerà San Salvador, accolgono il navigatore genovese con grande cortesia e spirito pacifico.

1946 – Al posto della Marcia Reale, abbandonata in seguito al risultato del referendum del 2 giugno, “Il Canto degli Italiani” diventa inno nazionale provvisorio. Seppur da sempre equiparato agli altri simboli patri, il brano di Mameli ha ottenuto lo status di inno nazionale ufficiale solo nel 2017.

Altre Notizie:

1810 – In occasione del matrimonio del principe Ludovico con Teresa di Sassonia, a Monaco di Baviera vengono organizzati imponenti festeggiamenti a cui tutti gli abitanti sono invitati. La risposta popolare è talmente entusiasta che si decide di replicare l’evento ogni anno: nasce l’Oktoberfest.

Accadde Oggi 12 Ottobre

1847 – Nel quartiere berlinese di Kreuzberg, Ernst Werner von Siemensfonda la Telegraphen-Bauanstalt von Siemens & Halske. L’azienda, nota semplicemente come Siemens, è oggi la più imponente industria di infrastrutture ed energia d’Europa.

1915 – In Belgio, durante la Prima guerra mondiale, l’infermiera inglese Edith Cavell viene giustiziata per aver prestato soccorso ai feriti di entrambi gli schieramenti da un plotone d’esecuzione tedesco, causando notevoli reazioni di protesta a livello internazionale. Il suo caso diventerà un elemento chiave della propaganda di guerra britannica.

Accadde Oggi 12 Ottobre

1928 – Al Children’s Hospital di Boston viene usato per la prima volta il polmone d’acciaio su una bambina di 8 anni malata di poliomielite. Purtroppo la piccola muore comunque 3 giorni dopo, ma l’aver ripreso conoscenza, seppur per breve tempo, dimostra l’efficienza del nuovo macchinario.

1960 – In una delle più infuocate sedute dell’ONU il premier sovietico Nikita Krusciov sbatte ripetutamente una scarpa sul tavolo in segno di protesta contro il delegato filippino, che accusava l’URSS di imperialismo in Europa orientale. Nel tentativo di ristabilire l’ordine il presidente dell’Assemblea Frederick Boland spacca persino il proprio martelletto.

1983 – Reo di aver preso una mazzetta di 2 miliardi di dollari dalla Lockheed, l’ex premier giapponese Kakuei Tanaka viene condannato a 4 anni di prigione e a risarcire il denaro intascato personalmente. Contrariamente a questa e ad altre condanne in tutto il mondo relative allo scandalo Lockheed, in Italia le pene sono state decisamente più lievi e per pochi dei tanti politici coinvolti.

2002 – A Bali, in Indonesia, tre attentati simultanei di al-Qāʿida causano la morte di 202 persone, di cui ben 164 turisti stranieri.

Buon Compleanno a:

Luca Carboni, cantautore bolognese nato il 12 ottobre 1962

Addio a:

Piero della Francesca, pittore, umanista e matematico toscano nato nel 1416 e scomparso il 12 ottobre 1492

Accadde Oggi 12 Ottobre
Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com