La rivoluzionaria radio portatile – Il Cuore di Edmondo de Amicis – La nascita della BBC

di Memento

La rivoluzionaria radio portatile – Il Cuore di Edmondo de Amicis – La nascita della BBC

| domenica 18 Ott 2020 - 00:01
La rivoluzionaria radio portatile – Il Cuore di Edmondo de Amicis – La nascita della BBC

Accadde Oggi 18 Ottobre

1954 – La Texas Instruments presenta ufficialmente la Regency TR-1, prima radio a transistor della storia. Il suo lancio sul mercato cambierà radicalmente l’approccio delle masse ai mezzi di comunicazione, grazie soprattutto al basso costo e alla portabilità dell’apparecchio.

1886 – In concomitanza con il primo giorno di scuola nelle librerie italiane esce “Cuore” di Edmondo de Amicis, romanzo strutturato come il diario di un alunno delle elementari durante un intero anno scolastico, per l’esattezza dal 17 ottobre 1881 al 10 luglio 1882.

Accadde Oggi 18 Ottobre

1922 – Le Poste britanniche e altre sei compagnie di telecomunicazioni, fra le quali anche la Marconi Company, fondano la British Broadcasting Company, prima stazione radiotelevisiva al mondo. La BBC è oggi punto di riferimento dell’informazione mondiale per la sua rigorosa imparzialità, essendo tuttora svincolata dal controllo politico e libera da pubblicità.

Altre Notizie:

1810 – Su decreto imperiale di Napoleone Bonaparte viene fondata la Scuola Normale Superiore di Pisa, succursale della parigina École Normale Supérieure. L’ateneo è ancora oggi considerato una delle più prestigiose università italiane.

Accadde Oggi 18 Ottobre

1851 – La casa editrice inglese Richard Bentley pubblica la prima edizione di “Moby Dick”. Il romanzo di Herman Melville, oggi noto in tutto il mondo, registra nei primi anni un flop clamoroso: alla morte di Melville, 40 anni più tardi, la tiratura è ancora ferma a sole 3.000 copie.

1912 – Con il trattato di pace di Losanna termina la guerra italo-turca, scoppiata un anno prima per il controllo delle regioni centrali nordafricane. All’Italia va l’amministrazione civile e militare di quella che è l’attuale Libia, mentre la Turchia mantiene la sovranità giuridica e religiosa.

1968 – Con l’incredibile misura di 8 metri e 90, l’americano Bob Beamon stabilisce il record del mondo di salto in lungo ai Giochi Olimpici di Città del Messico, battendo il precedente record di oltre mezzo metro.

1969 – Viene rubato a Palermo il dipinto di Caravaggio “Natività con i Santi Lorenzo e Francesco d’Assisi”, posto nell’Oratorio di San Lorenzo in totale assenza di misure di sicurezza. L’opera, valutata circa 20 milioni di dollari, è inserita nella lista dei dieci capolavori più ricercati al mondo dall’Interpol.

1977 – A Mogadiscio, poco dopo la mezzanotte, le teste di cuoio tedesche fanno irruzione sul velivolo della Lufthansa dirottato cinque giorni prima da membri del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (alleati dell’organizzazione terroristica tedesca Rote Armee Fraktion), uccidendo 3 dei 4 sequestratori e riuscendo a liberare tutti gli ostaggi. L’obiettivo del dirottamento sarebbe stato quello di ottenere il rilascio dei leader della RAF reclusi nel carcere di Stammheim: appresa la notizia, i detenuti Andreas Baader, Gudrun Ensslin e Jan-Carl Raspe si suicidano.

1977 – Sull’onda del successo dell’operazione tedesca in Somalia, il Ministro dell’Interno Francesco Cossiga decide di costituire anche in Italia reparti di pronto intervento: nascono il GIS e la DIGOS, gruppi speciali appartenenti rispettivamente ai Carabinieri e alla Polizia di Stato.

Nato oggi:

Il Canaletto, al secolo Giovanni Antonio Canal, pittore veneziano nato il 18 ottobre 1697 e scomparso nel 1768

Accadde Oggi 18 Ottobre

Addio a:

Giuseppe Panini, imprenditore modenese fondatore delle Edizioni Panini, nato nel 1925 e scomparso il 18 ottobre 1996

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb