Il terremoto in Irpinia – La più longeva serie televisiva – La pacifica rivoluzione georgiana

di Memento

Il terremoto in Irpinia – La più longeva serie televisiva – La pacifica rivoluzione georgiana

| lunedì 23 Nov 2020 - 00:01
Il terremoto in Irpinia – La più longeva serie televisiva – La pacifica rivoluzione georgiana

Accadde Oggi 23 Novembre

1980 – Sono da poco passate le 19:30 quando una scossa di magnitudo 6.9 sconvolge l’area dell’Appennino Meridionale: in novanta interminabili secondi vengono rasi al suolo interi paesi, su un’area di circa 17.000 kmq compresa tra le province di Avellino, Potenza e Salerno. Il terremoto in Irpinia causa 3.000 morti e più di 300.000 sfollati.

1963 – Sulla BBC va in onda il primo episodio della sci-fiction “Doctor Who”. Con oltre 800 episodi in 56 anni di programmazione (non continuativa), detiene il record di serie tv più longeva di sempre.

2003 – In Georgia si conclude pacificamente la “Rivoluzione delle Rose”: il presidente Eduard Shevardnadze (ex Ministro degli esteri nell’URSS di Gorbaciov prima dell’indipendenza) si dimette dopo due settimane di dure manifestazioni contro i risultati elettorali truccati a favore del governo.

Altre Notizie:

1889 – Al Palais Royale Saloon di San Francisco entra in funzione il primo juke-box. L’apparecchio di Louis Glass è formato da un fonografo (inventato da Thomas Edison nel 1877) con agganciati dei tubi simili a stetoscopi che, accostati all’orecchio, consentono di ascoltare la musica; il tutto inserito in un apposito armadio di legno di quercia. Basta un nichelino per ascoltare una canzone.

Accadde Oggi 23 Novembre

1936 – Nato da un’idea dell’editore del Time Henry Luce, secondo cui le immagini possono raccontare una storia in sé invece che semplicemente accompagnare gli articoli, esce in edicola il primo numero di Life magazine. La rivista accompagnerà la storia statunitense per tutto il XX secolo, fino alla definitiva chiusura nel 2000.

1946 – Al Salone internazionale del Ciclo e Motociclo di Milano viene presentata al pubblico l’Ape Piaggio, celeberrimo veicolo commerciale dell’illustre casa motoristica toscana.

Accadde Oggi 23 Novembre

1985Tre palestinesi dirottano il volo Egypt Air 648, in rotta da Atene al Cairo. L’aereo viene costretto ad atterrare a Malta, dove i Commando egiziani fanno irruzione con esiti tragici: oltre a due terroristi, appartenenti al gruppo di Abu Nidal, muoiono 58 delle 89 persone a bordo.

1992 – Alla fiera Comdex di Las Vegas l’IBM presenta il prototipo “Angler”, considerato il primo smartphone della storia per le funzioni installate: file manager, client di e-mail, calendario, rubrica, bloc notes, orologio mondiale, calcolatrice, fax e il gioco Scramble. Uscirà sul mercato come “Simon”.

Accadde Oggi 23 Novembre

2001 – La giapponese Konami lancia in Europa il primo capitolo di Pro Evolution Soccer, videogioco di calcio per PlayStation e diretto concorrente di FIFA. La PES è arrivata oggi alla sua 20ª versione.

2010La Corea del Nord bombarda l’isola sudcoreana Yeonpyeong con più di 200 colpi d’artiglieria, provocando 4 morti e una ventina di feriti tra civili e militari. L’episodio avviene due mesi dopo la nomina a Generale di Kim Jong-un, figlio del dittatore nordcoreano e oggi a capo del paese asiatico.

Buon Compleanno a:

Miley Cyrus, al secolo Destiny Hope Cyrus, cantautrice statunitense nata il 23 novembre 1992

Addio a:

Il Bronzino, al secolo Agnolo di Cosimo, pittore fiorentino nato nel 1503 e scomparso il 23 novembre 1572

Accadde Oggi 23 Novembre
Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb