La tragica scomparsa di Gaetano Scirea – L’armistizio di Cassibile – La strage di Beslan

di Memento

La tragica scomparsa di Gaetano Scirea – L’armistizio di Cassibile – La strage di Beslan

| martedì 03 Set 2019 - 00:01
La tragica scomparsa di Gaetano Scirea – L’armistizio di Cassibile – La strage di Beslan

Accadde Oggi 3 Settembre

1989 – Di ritorno dalla Polonia, dove aveva visionato i prossimi avversari della Juventus in Coppa, muore in un incidente stradale Gaetano Scirea, trentaseienne calciatore amato e stimato da tutti i tifosi italiani. Ritiratosi l’anno prima, Scirea aveva guidato la difesa della Nazionale azzurra Campione del mondo nel 1982. Nella sua lunga carriera non ha mai ricevuto un cartellino rosso.

1943 – Mentre l’VIII Armata britannica invade il paese, il generale Giuseppe Castellano, plenipotenziario del governo guidato dal Maresciallo d’Italia Pietro Badoglio, firma segretamente a Cassibile (SR) l’armistizio dell’Italia. L’accordo sarà reso pubblico l’8 settembre successivo.

2004Le forze speciali russe fanno irruzione nella scuola elementare di Beslan, dove i ribelli ceceni tenevano in ostaggio da due giorni 1.200 persone, provocando una strage: muoiono 21 uomini delle forze dell’ordine, 31 dei 32 sequestratori e ben 334 ostaggi, di cui 186 bambini.

Altre Notizie:

301 – Secondo la leggenda, il tagliapietre Marino, sfuggito alle persecuzioni dell’imperatore Diocleziano, stabilisce una piccola comunità di fedeli sul Monte Titano, nell’Appennino tosco-romagnolo. Il piccolo e orgoglioso borgo di San Marino si svilupperà nel tempo senza mai pagare tributi né alla Chiesa né ai vari imperi succedutisi in Europa, restando di fatto (tranne che per brevi periodi di occupazione) la più antica repubblica indipendente al mondo ancora esistente.

Accadde Oggi 3 Settembre

568 – L’entrata a Milano di Re Alboino segna l’inizio della dominazione longobarda sull’Italia, che durerà fino all’avvento dei Franchi di Carlo Magno due secoli dopo.

1783 – In virtù del Trattato di Parigi, con cui la Gran Bretagna riconosce l’autonomia delle sue ex-colonie oltreoceano, termina formalmente la Guerra d’Indipendenza Americana.

1950 – Grazie alla vittoria nel Gran Premio di Monza, il torinese Nino Farina si aggiudica il primo campionato mondiale di Formula 1 su Alfa Romeo 159, precedendo in classifica il compagno di squadra Juan Manuel Fangio.

Accadde Oggi 3 Settembre

1967 – Nel “Giorno H” (Dagen H, dove la “H” sta per Högertrafikomläggningen, ovvero “riprogrammazione a destra del traffico” ), la circolazione stradale in Svezia passa dalla guida a sinistra a quella a destra. A parte i primi giorni, gli incidenti registreranno un forte decremento, probabilmente dovuto all’innalzamento del livello di attenzione degli automobilisti svedesi.

1982 – Dopo circa “cento giorni a Palermo” in qualità di Prefetto, il generale Carlo Alberto dalla Chiesa viene ucciso assieme alla moglie Emanuela Setti Carraro in un agguato mafioso: del gruppo di fuoco fanno parte Pino Greco (detto “Scarpuzzedda”), Nino Madonia e Calogero Ganci, ovvero lo “squadrone della morte” al servizio dei Corleonesi. Pochi giorni dopo morirà anche l’agente di scorta Domenico Russo, ferito nell’attentato.

Accadde Oggi 3 Settembre

1995 – In California, l’informatico franco-iraniano Pierre Omidyar fonda il primo sito al mondo di aste in rete: eBay. Il primo oggetto venduto (per 14,83 dollari) è un puntatore laser rotto. Stupito dalla vendita, Omidyar contatta immediatamente il cliente, chiedendogli se avesse ben compreso la natura dell’oggetto: l’acquirente risponde di essere un collezionista di puntatori laser rotti…

Buon Compleanno a:

Natalia Estrada, showgirl spagnola nata nel 1972

Addio a:

1970 – Alan Wilson, musicista statunitense leader dei Canned Heat, nato nel 1943

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb