La più incredibile rimonta calcistica – Palermo diventa normanna – La prima Assemblea dell’ONU

di Memento

La più incredibile rimonta calcistica – Palermo diventa normanna – La prima Assemblea dell’ONU

| venerdì 10 Gen 2020 - 00:01
La più incredibile rimonta calcistica – Palermo diventa normanna – La prima Assemblea dell’ONU

Accadde Oggi 10 Gennaio

2010 – A Luanda, nella partita inaugurale della Coppa d’Africa, i padroni di casa dell’Angola dominano i malcapitati avversari del Mali, concretizzando il loro dominio con ben 4 reti in 74 minuti. I maliani riescono però a compiere la più incredibile rimonta calcistica di sempre in una fase finale di un torneo continentale o mondiale, segnando 4 reti negli ultimi 15 minuti (recupero compreso).

1072Dopo oltre due secoli di dominazione araba, Palermo viene conquistata dai normanni Roberto il Guiscardo e Ruggero d’Altavilla, designato Gran Conte dell’isola come Ruggero I di Sicilia.

1946 – A 25 anni dall’inizio dei lavori della Società delle Nazioni, si riunisce la prima Assemblea Generale delle Nazioni Unite: nella Westminster Central Hall di Londra sono inizialmente presenti i rappresentanti di 51 Stati. I Paesi sconfitti nella guerra mondiale, tra cui l’Italia, vengono esclusi.

Altre Notizie:

49 a.C. – Violando la legge che proibisce l’ingresso armato dentro i confini dell’Italia, Giulio Cesare attraversa il Rubicone (in Romagna) alla testa del suo esercito, dando il via alla Seconda guerra civile romana. Consapevole delle conseguenze del gesto, il generale esclama “Alea Iacta est!” (“Il dado è tratto”), locuzione usata ancora oggi per indicare una scelta da cui non si può più recedere.

Accadde Oggi 10 Gennaio

1863 – A Londra, tra Paddington e Farringdon, apre il primo tratto del “Tube”, galleria sotterranea per il trasporto pubblico fornito da normali treni a vapore. Per l’apertura della vera e propria metropolitana, con l’impiego del primo treno a trazione elettrica, bisognerà attendere il 1890.

1927 – All’Ufa Palast am Zoo di Berlino viene presentato in anteprima il film “Metropolis” di Fritz Lang, pietra miliare dell’espressionismo e modello per gran parte del cinema di fantascienza. Tra le tante pellicole ispirate a Metropolis, vanno sicuramente ricordati “Blade Runner” e “Guerre Stellari”.

1929 – Sul settimanale belga Le Petit Vingtième debutta la serie a fumetti “Tintin”, basata sull’omonimo personaggio creato da Hergé. La serie è popolarissima ancora oggi, con milioni di copie vendute  in diverse parti del mondo.

1947 – La Risoluzione n.16 dell’ONU decreta la nascita del Territorio libero di Trieste, zona ufficialmente indipendente ma di fatto occupata militarmente dagli Alleati. La mancata nomina del governatore determinerà una situazione di stallo che sarà chiarita solo nel 1954 dal Memorandum di Londra, con cui la parte triestina tornerà italiana e quella istriana passerà invece alla Jugoslavia.

1960 – Nata da un’idea di Guglielmo Moretti, capo della redazione sportiva RAI, va in onda su Radio 1 la prima puntata di “Tutto il calcio minuto per minuto”, trasmissione condotta da Roberto Bortoluzzi. Per la giornata sono collegati: da Milano Nicolò Carosio per Milan-Juventus, da Bologna Enrico Ameri per Bologna-Napoli e da Alessandria Andrea Boscione per Alessandria-Padova.

Accadde Oggi 10 Gennaio

2000 – Va in onda su Italia 1 il primo episodio dei “Pokémon”, serie anime basata sull’omonimo videogioco giapponese. Profeticamente, la puntata si intitola “L’inizio di una grande avventura”: le vicende di Pikachu e compagni vengono infatti tuttora trasmesse in ogni angolo del mondo.

Buon Compleanno a:

Pat Benatar, nata Patricia Mae Andrzejewski, cantautrice statunitense nata nel 1953

Addio a:

1917 – Buffalo Bill, al secolo William Frederick Cody, cacciatore statunitense nato nel 1846

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb