L’ultimo giorno della Lira Italiana – Il Piano Fanfani – Scoperto il “segreto della vita”

di Memento

L’ultimo giorno della Lira Italiana – Il Piano Fanfani – Scoperto il “segreto della vita”

| venerdì 28 Feb 2020 - 00:01
L’ultimo giorno della Lira Italiana – Il Piano Fanfani – Scoperto il “segreto della vita”

Accadde Oggi 28 Febbraio

2002 – È l’ultimo giorno della Lira Italiana: dopo due mesi con doppia valuta per ammortizzare l’impatto dell’Euro, l’Italia manda la vecchia moneta nazionale definitivamente in pensione.

1949Il Parlamento Italiano approva il Piano Fanfani (dal nome dell’allora Ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale Amintore Fanfani), che prevede di offrire alloggi e occupazione utilizzando i fondi del Piano Marshall. Il Progetto INA-Casa viene criticato dagli americani, che avrebbero preferito veder usati i fondi per l’acquisto di prodotti statunitensi.

Accadde Oggi 28 Febbraio

1953 – Il genetista statunitense James Watson e il biologo molecolare britannico Francis Crick individuano per la prima volta la struttura a doppia elica del DNA (Acido DesossiriboNucleico). I ricercatori, che per la scoperta del “segreto della vita” saranno insigniti del Premio Nobel per la medicina, divulgheranno la notizia due mesi più tardi.

Altre Notizie:

1525 – Dopo giorni di atroci torture per estorcergli dove tenesse nascosto il suo tesoro, il re azteco Cuauhtémoc viene fatto giustiziare a Tenochtitlán (attuale Messico centrale) dal conquistatore spagnolo Hernán Cortés. La morte del re segna la fine del plurisecolare Impero Azteco.

1897 – A seguito dell’invasione francese, viene deposta l’ultima regina del Madagascar, Ranavalona III. L’isola africana diventa parte dell’impero coloniale francese.

1922 – Dopo oltre due millenni di occupazione ad opera (in ordine) di Greci, Romani, Arabi, Ottomani e Inglesi, l’Egitto ottiene l’indipendenza. La Gran Bretagna continuerà comunque a esercitare la sua influenza sul regno egiziano fino al 1947.

1933 – Meno di 24 ore dopo l’incendio del parlamento tedesco, il governo nazista fa approvare il cosiddetto “Decreto dell’incendio del Reichstag” (Reichstagsbrandverordnung); la sospensione di gran parte dei diritti civili, garantiti dalla Costituzione del 1919, porterà alla persecuzione e all’arresto di molti oppositori, comunisti e non. Inizia la dittatura di Adolf Hitler.

1983 – La CBS manda in onda il 251º e ultimo episodio di “M*A*S*H”, serie televisiva ispirata dall’omonimo film di Robert Altman. Con oltre 100 milioni di telespettatori, la puntata finale resterà per molti anni la trasmissione più vista nella storia della televisione americana, superata solo dall’edizione 2010 del SuperBowl.

1986 – A Stoccolma, il primo ministro svedese Olof Palme viene assassinato mentre rientra a casa insieme alla moglie Lisbeth. L’omicidio del politico, noto per la sua opposizione alla guerra nel Vietnam, all’apartheid e alla proliferazione delle armi nucleari, è il primo del genere nella Svezia moderna e resta tuttora insoluto.

2013 – Con la chiusura del portone di Castel Gandolfo ha inizio la cosiddetta “Sede vacante”: subito dopo la rinuncia al pontificato di Benedetto XVI, il papa si trasferisce temporaneamente nel palazzo romano, in attesa di ritirarsi in un monastero di clausura entro le mura del Vaticano. È l’ottavo pontefice a rinunciare al ministero petrino; l’ultimo era stato Gregorio XII, ben 598 anni prima.

Buon Compleanno a:

Oliviero Toscani, fotografo milanese nato nel 1942

Accadde Oggi 28 Febbraio

Addio a:

2011 – Annie Girardot, attrice francese nata nel 1931

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb