L’ultimo rifugio di Hitler – Il gesto estremo di Jan Palach – La fine della Prima Repubblica

di Memento

L’ultimo rifugio di Hitler – Il gesto estremo di Jan Palach – La fine della Prima Repubblica

| giovedì 16 Gen 2020 - 00:01
L’ultimo rifugio di Hitler – Il gesto estremo di Jan Palach – La fine della Prima Repubblica

Accadde Oggi 16 Gennaio

1945 – A seguito dell’offensiva dell’Armata Rossa sul fronte orientale, Adolf Hitler si trasferisce nel suo personale bunker sotterraneo insieme alla compagna Eva Braun, al Ministro della Propaganda Goebbels e famiglia, e a vari servitori e segretari. Il Führerbunker sarà il luogo dove Hitler trascorrerà i suoi ultimi giorni prima di suicidarsi.

1969 – In seguito alla repressione della Primavera di Praga, lo studente Jan Palach si dà fuoco in Piazza San Venceslao, nel cuore della capitale cecoslovacca. Il suo gesto sarà emulato da almeno altri sette studenti nel totale silenzio degli organi d’informazione, controllati dai sovietici.

1994 – Il Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro scioglie anticipatamente le Camere dell’XI Legislatura. Con la crisi dei vecchi partiti, travolti da Tangentopoli, e la svolta in senso maggioritario della legge elettorale per le Politiche del marzo successivo, termina la Prima Repubblica italiana.

Altre Notizie:

27 a.C. – Dopo aver sconfitto Marco Antonio e riunito il Mediterraneo sotto il dominio di Roma, Ottaviano viene fregiato dal Senato Romano con il titolo di “Augusto”. Nasce ufficialmente l’Impero Romano, che durerà fino alla scissione del 395 tra Impero d’Oriente e d’Occidente.

1120 – Durante il Concilio di Nablus, il patriarca di Gerusalemme Garmond de Picquigny fonda l’ordine dei Cavalieri Templari (Pauperes commilitones Christi Templique Solomonici) allo scopo di scortare a Gerusalemme i pellegrini in arrivo dall’Occidente. I leggendari monaci combattenti saranno tutti eliminati due secoli più tardi dal re di Francia Filippo il Bello.

1605 – Viene pubblicato a Madrid il primo libro del “Don Chisciotte della Mancia” di Miguel de Cervantes (titolo originale: “El ingenioso hidalgo Don Quijote de la Mancha”), destinato a diventare uno dei capisaldi della letteratura mondiale.

1920 – Tre mesi dopo la ratifica da parte del Congresso del “Volstead Act”, negli Stati Uniti entra in vigore il Proibizionismo. Pur di poter continuare a bere alcolici, milioni di americani pagheranno cifre esorbitanti al mercato nero per quasi 14 anni, fino all’annullamento della legge.

1957 – Apre a Liverpool il Cavern Club, locale notturno con musica dal vivo che diverrà presto noto per i primi concerti dei Beatles. Oltre ai quattro ragazzi di Liverpool, al Cavern si esibiranno da emeriti sconosciuti i Rolling Stones, gli Yardbirds, i Kinks, gli Who ed Elton John.

Accadde Oggi 16 Gennaio

1979Lo scià di Persia Mohammed Reza Pahlavi fugge in Egitto, unica nazione che accetta di accoglierlo. In Persia è in atto una rivolta guidata dalla corrente musulmana fedele all’esiliato Ayatollah Khomeini che, una volta rientrato in patria, instaurerà la Repubblica Islamica dell’Iran.

2003 – Dal nome dell’allora Ministro della Salute, il Parlamento vara la cosiddetta Legge Sirchia che impone l’assoluto divieto di fumo nei locali pubblici italiani.

Buon Compleanno a:

Sade, al secolo Helen Folasade Adu, cantante britannica nata nel 1959

Addio a:

1979 – Ted Cassidy, attore statunitense noto per il ruolo di “Lurch” nella Famiglia Addams, nato nel 1932

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb