Terremoto nell’Italia centrale – Il panico creato da Orson Welles – La scomparsa di Renato Curi

di Memento

Terremoto nell’Italia centrale – Il panico creato da Orson Welles – La scomparsa di Renato Curi

| mercoledì 30 Ott 2019 - 00:01
Terremoto nell’Italia centrale – Il panico creato da Orson Welles – La scomparsa di Renato Curi

Accadde Oggi 30 Ottobre

2016 – Dopo la prima, violenta scossa nell’agosto precedente, che aveva provocato 300 vittime e circa 65.000 sfollati, un altro terremoto di magnitudo 6.5 colpisce l’Italia centrale. Per intensità, è il sisma più forte da quello in Irpinia del 1980. A Norcia, vicina all’epicentro, cade la basilica di San Benedetto; nell’incantevole frazione di Castelluccio, nota per la coloratissima fioritura delle lenticchie, crollano più della metà delle case. Non si registrano vittime per il solo fatto che la maggior parte degli abitanti aveva abbandonato le proprie abitazioni dopo il terremoto d’agosto.

1938 – Dai canali radio della CBS, il ventitreenne attore Orson Welles legge “La guerra dei mondi”, romanzo di fantascienza di H. G. Wells sull’invasione della Terra da parte di alieni. La realistica interpretazione  e la scelta degli sceneggiatori di trasmettere la lettura in veste di brevi notiziari nel corso della giornata, causano il panico in tutti gli Stati Uniti, con diversi casi di suicidio, gente che si rifugia in Chiesa a pregare, altri che si riversano in strada strappandosi le vesti.

1977 – Accasciatosi improvvisamente a terra al 5º minuto della ripresa dell’incontro Perugia-Juventus, muore Renato Curi, ventiquattrenne centrocampista della squadra umbra. Allo sfortunato giocatore, stroncato da un arresto cardiaco, è intitolato lo stadio del Perugia.

Accadde Oggi 30 Ottobre

Altre Notizie:

1922 – Arrivato nella capitale al termine della Marcia su Roma, Benito Mussolini riceve l’incarico di formare il governo dal re Vittorio Emanuele III.

1943 – A Roma, lo sconosciuto autore radiofonico Federico Fellini sposa Giulietta Masina, giovane attrice di rivista. Oltre a diventare la sua inseparabile compagna di vita, Giulietta sarà anche la protagonista di molte future opere del grande regista.

Accadde Oggi 30 Ottobre

1973 – Viene inaugurato il Ponte sul Bosforo (oggi “Ponte dei Caduti del 15 luglio”), che collega la parte asiatica di Istanbul a quella europea.

1974 – Nel memorabile incontro di pugilato noto come “The Rumble in the Jungle” (La rissa nella giungla), Muhammad Ali batte per K.O. George Foreman a Kinshasa, in Zaire, riconquistando la corona di campione del mondo dei pesi massimi.

1975 – In seguito al peggioramento delle condizioni fisiche dell’anziano Francisco Franco, il principe Juan Carlos di Borbone diventa Capo di Stato provvisorio. Di lì a breve, con la morte del dittatore, diventerà Re di Spagna.

1980Coluche annuncia a sorpresa di volersi candidare alle elezioni presidenziali. Il gradimento dei francesi per il comico,noto per l’irriverenza verso la classe politica e l’uso della volgarità come fonte di humour, arriverà al 16%.

Accadde Oggi 30 Ottobre

1988L’azienda di tabacco Philip Morris acquista la Kraft, secondo colosso alimentare al mondo dopo la multinazionale svizzera Nestlé, per l’esorbitante cifra di 13 miliardi di dollari.

Buon Compleanno a:

Henry Winkler, attore statunitense noto per il ruolo di Fonzie nella serie Happy Days, nato nel 1945

Addio a:

2015 – Al Molinaro, attore italo-americano noto per il ruolo di Alfred nella serie Happy Days, nato nel 1919

Visto Sul Web - Voci e immagini della tragica Commedia Umana
Almanacco per voci e immagini: informazione, curiosità e divertimento

Visto Sul Web è privo di periodicità fissa, è edito in proprio, non richiede contributi pubblici.
Pertanto è solo una espressione del libero pensiero, ai sensi dell’art. 21 della Costituzione Italiana, non è soggetto alle norme sulla stampa previste dalla legge n. 47/1948.
Le foto pubblicate sono state selezionate tra quelle non coperte da copyright.
Qualora, tra le foto utilizzate dovesse essercene qualcuna tutelata da diritti d'autore contattateci via mail e provvederemo immediatamente ad eliminarla.
Visto sul web fondato il 1 Aprile 2017
vistosulweb@gmail.com - m.me/vistosulweb